Corbo si proietta all'Arsenal: "Insigne-Milik, uno è di troppo. Deludente l'esperimento di far giocare tutti insieme"

Foto

Milik e Insigne: uno è di troppo. Questo il commento di Antonio Corbo sull'edizione odierna di Repubblica: “Che il Napoli non sia quello dell’andata è un dato certificato, negare che vi sia una flessione fisica è una tesi difficile da sostenere. Far giocare Mertens, Milik ed Insigne è tentativo lodevole nelle intenzioni, ma alla fine deludente. La sostituzione di Insigne nella ripresa coincide con il risveglio del Napoli. Se il 4-4-2 sarà confermato uno tra Milik ed Insigne è di troppo”