Gazzetta - Il Napoli rinuncia volontariamente al ricorso per Insigne: due i motivi della decisione

NIENTE RICORSO PER LA SQUALIFICA - Se per Kalidou Koulibaly il Napoli non ha avuto esitazioni nel presentare il ricorso, non si può dire lo stesso per quanto riguarda Lorenzo Insigne (anche lui espulso nel finale di Inter-Napoli). L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport spiega perchè il club azzurro ha rinunciato al ricorso per il numero ventiquattro azzurro.

ULTIMISSIME CALCIO NAPOLI, SQUALIFICA INSIGNE

Dal quotidiano si legge:

"Nessun calcolo opportunistico invece riguardo alla squalifica di Insigne, per il quale la società ha rinunciato all’impugnazione. Frasi pesanti, parole molto forti all’indirizzo di Mazzoleni, quelle riportate dall’arbitro, che non lasciano spazio al club azzurro per tentare la riduzione ad una giornata di stop per l’attaccante napoletano".

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

squalifica insigne