Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Giuseppe Conte

Foto

Giuseppe Conte è un politico, giurista e docente italiano. E' Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 1 giugno 2018.


Giuseppe conte, biografia e curiosità

Notizie - Il Premier Conte è nato l'8 agosto 1964 a Volturara Appula, un comune italiano della provincia di Foggia in Puglia. Figlio del segretario comunale Nicola Conte e dell'insegnante elementare Lillina Roberti, si diplomò al Liceo Classico "Pietro Giannone" di San Marco in Lamis. Si è laureato nel 1988 in Giurisprudenza presso l'Università di Roma "La Sapienza". Nel 1992 è stato docente invitato presso l'Università Yale negli Stati Uniti. E' il primo Presidente del Consiglio proveniente dall'Italia meridionale dal 1989. È cattolico e devoto a padre Pio. Separato dalla sua prima moglie Valentina Fico, da cui ha avuto un figlio nel 2007 (Niccolò), la sua attuale compagna è Olivia Paladino, figlia del noto imprenditore Cesare Paladino e dell'attrice svedese Ewa Aulin. È iscritto all'Albo degli avvocati dal 1992 ed è avvocato cassazionista dal 2002. Nel 2000 arriva l'idoneità a professore di diritto privato e nel 2002, ha insegnato presso la Libera Università Maria Santissima Assunta, l'Università di Roma Tre e l'Università di Sassari, l'Università degli Studi di Firenze e presso la Libera università internazionale degli studi sociali Guido Carli (Luiss) di Roma.

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte età

Nato nel 1964, Conte ha 55 anni.

Giuseppe conte altezza 

Conte è alto 1.75 cm.

Giuseppe Conte Moglie

Separato dalla sua prima moglie Valentina Fico, la sua attuale compagna è Olivia Paladino.

Giuseppe Conte figlio

Ha un figlio, Niccolò Conte, nato nel 2007 dalla sua ex moglie Valentina Fico.

Giuseppe Conte Facebook

Giuseppe Conte è l'account ufficiale Facebook del Premier.

Giuseppe Conte Twitter

L'account ufficiale twitter di Conte è @GiuseppeConteIT.

Giuseppe Conte Instagram

L'account ufficiale Instagram di Conte è @giuseppeconte_ufficiale.

Giuseppe Conte stipendio

Il Premier italiano guadagna 80.000 euro all’anno netti, per uno stipendio di 6.700 euro mensili. 

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte: Presidente del Consiglio dei ministri

Nel 2013 è stato eletto dalla Camera dei deputati componente laico del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa, l'organo di autogoverno dei magistrati amministrativi, diventandone successivamente il vicepresidente. Ad inizio 2018 è presentato dal capo politico del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio come candidato al Ministero della pubblica amministrazione in caso di vittoria alle elezioni politiche del 4 marzo 2018. In quello stesso giorno dava le dimissioni dal Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa. Il 21 maggio 2018 venne proposto come presidente del Consiglio dei ministri dai leader della coalizione M5S-Lega al presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, che due giorni dopo gli conferì l'incarico di formare il nuovo governo.Fu nominato il 31 maggio 2018 da Mattarella presidente del Consiglio. Luigi Di Maio e Matteo Salvini entrarono nella squadra del Governo come vicepresidenti. Il 20 agosto 2019, al termine di un lungo e animato confronto in Senato dovuto ad una mozione di sfiducia, presentata ed in seguito ritirata dalla Lega, il premier ha accusato duramente l'ex-vicepremier Salvini di essere un opportunista politico e di aver scatenato la crisi politica solo per rincorrere interessi personali e di partito. Conte si è poi recato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, al quale ha presentato le dimissioni dalla carica di Presidente del Consiglio dei Ministri. Al termine delle consultazioni del Presidente della Repubblica, è emersa una possibile nuova maggioranza, tra il Movimento 5 Stelle, il Partito Democratico e Liberi e Uguali Il 28 agosto, il leader del PD Nicola Zingaretti dichiara al Palazzo del Quirinale di essere favorevole nel mantenere Giuseppe Conte alla guida del nuovo governo, così come era stato richiesto dal Movimento 5 Stelle. Il 29 agosto, Mattarella convoca il premier dimissionario Conte a Palazzo del Quirinale per conferirgli l'incarico di formare un nuovo governo, che il presidente del Consiglio incaricato accetta con riserva. Nel 2020 si trova a gestire l'emergenza Coronavirus in Italia

Serie A

Giuseppe Conte e il calcio

Con l'emergenza Coronavirus, anche il mondo del calcio ha subito danni economici e si è dovuto arrestare. Intanto, la Serie A, attende notizie in questi giorni dal Premier riguardo la ripresa del campionato. Queste le sue ultime parole in merito alla ripresa Serie A: 

“Convocheremo anche il mondo dello sport e del calcio, insieme al ministro Spadafora, per fare il punto: raccoglieremo le istanze della Federcalcio e delle altre federazioni per avere un quadro condiviso della ripresa delle attività sportive. Non ho ancora messo mano al dossier, ma sentiremo e concorderemo. C'è il ministro, che ha fatto un ottimo lavoro, ma è giusto che tutti gli stakeholders del calcio e dello sport abbiano un confronto col governo ai massimi livelli. Ovviamente tenendo presenti le raccomandazioni del Comitato tecnico-scientifico”.