Zielinski: "Contava la qualificazione, ma speravamo in un'altra serata. Calo psicologico nella ripresa" [VIDEO]

Il Napoli vince, ma anche Piotr Zielinski non appare soddisfatto ai microfoni di SkySport24: "Abbiamo sofferto, sì, ma la cosa importante era passare il turno. Tuttavia, dopo il goal del primo tempo, dovevamo e potevamo gestire meglio la gara. Il secondo tempo è stato brutto. Il mister ci aveva anche detto di non fare calcoli pur segnando per primi, ma nella ripresa però eravamo un po' strani psicologicamente. Nel primi 45 minuti abbiamo fatto bene, poi non abbiamo più mostrato il nostro calcio e così non va bene. Siamo contenti di passare, ma speravamo in una serata diversa".