Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Pochesci: "Chi prende Icardi vince lo scudetto! Mauro vittima di questo sistema, Insigne andrebbe via"

Foto

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sandro Pochesci, allenatore della Ternana

"Chi prende Mauro Icardi, vince lo scudetto. Napoli Juve e Inter sono in ballo, ma credo che il Napoli sia favorito perchè il presidente è un regista e alla moglie del calciatore piace farsi notare: quale miglior palcoscenico per Wanda Nara? Icardi ha bisogno di ritrovare serenità ed è una vittima di questo sistema. A dicembre doveva esserci uno scambio: Icardi-Dybala, ma non è avvenuto perchè poi è andato via Marotta. Icardi è un finalizzatore, è più difficile fare gol che giocare per la squadra: quando hai uno come l'argentino in gruppo, è la squadra che deve giocare per lui. In azzurro, Icardi può essere affiancato da un altro attaccante, così l'attacco diventa micidiale. Le migliori squadre hanno difensori molto alti e fisici ecco perchè la bravura degli attaccanti deve essere quello di uscire dall'area, trascinarsi gli avversari e poi andare a segnare. Se arrivassero James e Icardi il Napoli vincerebbe lo scudetto e Insigne andrebbe via. E' destinato ad andare via e credo che un acquirente già lo abbia"