Padovan a CN24: "La Juve non vince solo grazie agli Agnelli, per lo stadio basta fare come Sassuolo ed Udinese. Problema simile a quello di Insigne"

Giancarlo Padovan, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni a "CalcioNapoli 24 Live", trasmissione in onda sul canale 296 del digitale terrestre. Ecco quanto da lui affermato:

"Non è vero che la Juve vince perché ci sono gli Agnelli. C'erano loro anche quando i bianconeri erano in Serie B. Lo stadio lo hanno loro ma hanno fatto qualcosa di simile il Sassuolo, l'Udinese... Per quanto riguarda gli spacciatori nelle curve, è una responsabilità delle società. Per lo stadio è vero che gli Agnelli hanno più potere, ma basta rispettare l'iter burocratico. Così come per Insigne: probabilmente non si sente amato anche all'interno della società e questo gli crea un po' di mal di pancia".