Bellucci: "James creerebbe ombra in rosa, starebbe ad Ancelotti gestire tutti nel migliore dei modi: per fare il salto di qualità ci vogliono i giocatori"

A Radio Kiss Kiss Napoli, durante Radio Goal, è intervenuto l’ex attaccante del Napoli Claudio Bellucci, rilasciando alcune dichiarazioni:

“James Rodriguez la ciliegina sulla torta del Napoli? Sì, lo sarebbe. È un simbolo del calcio colombiano, gioca la Champions da tanti anni e risolverebbe le partite come pochi. Sarebbe davvero la ciliegina, e poi è bello da vedersi. Farebbe esplodere il San Paolo, sarebbe bello vedere una presentazione allo stadio: non penso sia semplice acquistarlo, secondo me però Napoli sarebbe la piazza adatta per lui. Magari ha sentito parlare di un certo numero dieci del passato… Prendere uno come James oppure un grande attaccante? Secondo me un grandissimo attaccante il Napoli ce l’ha già, uno come James forse creerebbe ombra nella rosa ma poi starebbe ad Ancelotti gestire tutti nel migliore dei modi: a certi livelli è meglio avere un allenatore come lui, James metterebbe in ombra Mertens ed Insigne per dire due nomi. Ma per fare il salto di qualità ci vogliono i giocatori di qualità”