Gazzetta: "Psg-Allan, arriva il diktat di Ancelotti: senza il sì di Barella non si cederà mai il brasiliano"

Senza il si di Barella il Napoli non darà il via libera alla cessione di Allan al Psg. Carlo Ancelotti è stato abbastanza chiaro con la dirigenza per quanto riguarda l'interesse dei francesi per il numero cinque partenopeo. Ecco cosa scrive l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

ALLAN-PSG SOLO CON IL SI DI BARELLA

"Pensare che da qui a fine gennaio Nicolò Barella possa prendere il posto di Allan nello spogliatoio azzurro è difficile ma non è impossibile, anzi. Dipenderà dalla forza persuasiva di Al-Khelaifi, dai soldi che il Napoli sarebbe poi disposto ad investire su Barella, dalla concorrenza che c’è per il cagliaritano e dalle scelte che farà il talento della Nazionale (dettate anche da ragioni familiari). Sia chiaro, il Napoli non cederà Allan se prima non avrà in mano il sì del Cagliari e di Barella perché Ancelotti non accetterebbe mai un immediato depauperamento tecnico senza che ci sia, nel contempo, un’operazione di grande prospettiva in entrata. Carletto ha dato il suo gradimento all’arrivo di un giovane, ma adesso aspetta di capire come evolveranno le cose"