Parma, il ds Faggiano: "Volevamo Ounas e Rog, conosco Tutino da tempo e su Sepe..."

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Daniele Faggiano, direttore sportivo del Parma.

Salvezza del Parma? Abbiamo avuto dei rallentamenti a causa dell’infortunio di Inglese, poi il Napoli ha complicato la situazione andando a perdere in casa dell’Empoli... Scherzi a parte, siamo tutti amici. Inglese? Non è nostro, vedremo se arriverà altro dal Napoli.

Ounas e Rog? Li volevamo anche a gennaio ma poi si sono fatte scelte diverse. A breve parleremo con il Napoli che è una società amica e ci ha sempre rispettato. Vedremo se qualche calciatore di proprietà del Napoli resterà anche l’anno prossimo. Sono tutti ottimi giocatori, posso assicurare che sono anche ottimi ragazzi.

Tutino? Lo conosco da tanto, vedremo in base al programma della società, intanto aspettiamo la partita contro la Roma per non fare brutte figure.

Sepe? In tempi non sospetti dissi che lui sarebbe stato l’ideale per il Napoli poi è legatissimo a squadra e città”.