James Rodriguez-Napoli, accordo sui diritti d'immagine! Riscontri positivi da Ospina. Il Real vuole Fabian Ruiz, ma per ADL è incedibile

Calciomercato  - James Rodriguez ed il Napoli un passo più vicini. Secondo quanto riferito dall'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, il trequartista colombiano avrebbe già chiesto informazioni a David Ospina, con cui i rapporti sono molto stretti. Daniela, la sorella del portiere, è la sua ex moglie.

Il riscontro ricevuto dal portiere del Napoli è stato molto positivo. E ormai James sarebbe convinto sia dal punto di vista economico che ambientale a vestire la maglia del Napoli. Carlo Ancelotti, poi, gli fa da garanzia ulteriore. 

James Rodriguez al Napoli: le cifre

Il quotidiano riferisce di un quinquennale tra i 5.5 e i 6.5 milioni di euro a stagione. Lo sconto sarebbe dato dal prolungamento del contratto. James infatti accetterebbe di ridursi l'ingaggio sposando la causa azzurra per cinque anni. 

napoli james rodriguez ancelotti calciomercato

Napoli-James Rodriguez: accordo sui diritti d'immagine

Rappresentano sempre un punto nevralgico delle trattative di

Aurelio De Laurentiis e del Napoli stesso. Ma stavolta l'accordo è stato trovato e anche in maniera molto rapida. Intesa raggiunta anche grazie agli ottimi rapporti che intercorrono tra Jorge Mendes, agente del colombiano, e il presidente del club azzurro. James Rodriguez veste Adidas.  

Il Real Madrid ha chiesto Fabian Ruiz

Nella trattativa i vari emissari hanno chiesto informazioni anche sul centrocampista di nazionalità spagnola del Napoli. Ma la risposta è stata molto secca da parte di Aurelio De Laurentiis: è incedibile. E da qui non si muove. Se si tratta James lo si fa senza includere giocatori di proprietà azzurra. 

James Rodriguez, l'offerta al Real Madrid

Il Napoli non vorrebbe i 42 milioni richiesti per l’acquisto a titolo definitivo di un giocatore che a luglio compirà 28 anni e spinge per la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto, o con obbligo condizionato dal numero di presenze, una formula in stile Ospina con l’Arsenal. Il tempo e l'obbligo di vendere del Real Madrid, vista la campagna acquisti, possono essere due buoni alleati per il Napoli

Decreto crescita: tutto ciò che c'è da sapere