Pistocchi: "Sorpreso da Arsenal-Napoli: un conto è parlare, un altro agire. Ma nulla è perduto!"

Maurizio Pistocchi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea e non solo, in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni: "Il Napoli si è trovato impreparato nel primo tempo contro l'Arsenal. Un po' mi ha sorpreso. Avranno parlato bene della partita prima, ma un conto è parlare e un conto è agire. C'è stato qualche problema sui movimenti, è stato quello il limite dell'andata. Ancelotti conosce certe dinamiche e sa cosa fare".

Pistocchi ha poi aggiunto: "I primi gol presi nella prima mezz'ora hanno compromesso tutto: difficilissimo rimontare avversari veloci e aggressivi come i Gunners. Alcune cose del match di andata, però, mi fanno pensare che nulla è perduto. Servirà una grande prestazione, non bisogna sbagliare niente. Il Napoi deve essere superiore all'Arsenal già nei primi 20-25 minuti".