Iannicelli: "Napoli, mai vista una sfortuna simile. Mertens il peggiore. Il Salisburgo picchiava"

Il giornalista Peppe Iannicelli ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso de Giochiamo di anticipo, trasmissione in onda su Canale 21. Queste le sue parole: "La partita è cambiata con il goal di Milik. Il Salisburgo picchiava duro, i calciatori azzurri hanno anche badato a non prendere botte. Poi io non ho mai visto una sfortuna simile. Il Napoli ha perso una quantità incredibili di centrali difensivi. Penso ad Albiol, Maksimovic, Koulibaly, poi Chriches. Incredibile...".

Iannicelli ha poi aggiunto: "Milik è stato il migliore in campo, Mertens il peggiore. Il belga non mette e non toglie, sa che questi sono i suoi ultimi mesi a Napoli".