Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

DS SPAL svela: "Situazione difficile per Grassi, il Napoli ci ha chiesto davvero troppo"

Foto

Il futuro di Alberto Grassi potrebbe essere lontano da Napoli. Sul centrocampista appena rientrato dal prestito alla SPAL, circolano voci che lo vogliono nel mirino del Torino e della Fiorentina. La stessa società ferrarese, però, gradirebbe riabbracciarlo. La SPAL contava di avere Grassi alle proprie dipendenze da qui alle prossime stagioni, per questo aveva fatto valere il diritto di riscatto fissato ad 8 milioni, salvo poi doversi arrendere al controriscatto esercitato da Aurelio De Laurentiis per 500 mila euro.

Il Direttore Sportivo del sodalizio biancoceleste ha commentato le recenti indiscrezioni esprimendo alcune brevi considerazioni alla redazione di Sport Italia: "E' una situazione complessa, è obiettivamente difficile da portare a termine: il prezzo del suo cartellino è troppo alto per noi", ha affermato Davide Vagnati. Per vendere l'ex Atalanta, il Napoli chiede ora 8,5 milioni di euro.