Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Perché Sarri non tornerà a Napoli

Foto
Foto
© foto di Image Sport

Era stato accostato al Napoli ma difficilmente avrebbe accettato di ricominciare dalla piazza dove aveva sfiorato lo scudetto. Per questo motivo, e non solo per questo, Sarri non sarà il nuovo allenatore degli azzurri. Difficile fare meglio dei 91 punti del 2018 così come sarebbe stato difficile ricucire lo strappo con De Laurentiis. Meglio ripartire da una piazza come quella di Roma, città ferita per la deludente stagione di quest'anno. Sarri potrebbe esaltarsi in un ambiente passionale con una rosa di valore e in una squadra che, senza coppe, lotterà per entrare tra le prime quattro. Sarri, maestro del bel gioco ma anche di risultati, è pronto per la sua nuova avventura.