Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Il sindaco di Milano risponde alle critiche: "Chiudere piazza Duomo sarebbe stato peggio"

Foto
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Beppe Sala risponde alle critiche sugli assembramenti visti in piazza Duomo per festeggiare lo Scudetto dell’Inter. Il sindaco di Milano lo ha fatto con un video pubblicato sulla sua pagina Facebook: “Ho fatto passare una giornata prima di parlare dei festeggiamenti dei tifosi. Capisco che le immagini di piazza Duomo abbiano potuto colpire la sensibilità di tanti e capisco le voci di tanti milanesi arrabbiati, ma capisco meno la strumentalizzazione politica. Dico la mia: è vero, la situazione era prevedibile. Ma non era pensabile evitare che i tifosi scendessero in piazza e sarebbe stato così in qualsiasi città italiana la cui squadra avesse vinto lo Scudetto. Inoltre abbiamo valutato come contenere i tifosi con prefetto e questore, e abbiamo valutato la possibilità di chiudere piazza Duomo, ma i rischi superavano i benefici perché i tifosi si sarebbero assembrati in spazi più piccoli".