Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Fedele duro: "ADL deve tutelare i giocatori, Ancelotti li sta svalutando! Lo avrei già esonerato..."

Foto
Foto

Enrico Fedele, ex dirigente sportivo, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 21, nel corso della trasmissione 'Il bello del calcio': "Io ho capito dal 27 luglio che era una squadra incompleta in tre ruolo, da 19 formazioni diverse, dopo tanti anni di questo mestiere so come si va a finire, ma non ho capito Ancelotti. Carlo è un allenatore unico, ma a Napoli è una grande soluzione, non ha saputo tirar fuori gli attributi. De Laurentiis deve tutelare il Napoli ed i suoi calciatori, farli giocare in quel modo vuol dire svalutare i suoi calciatori, fossi stato in lui avrei esonerato l'allenatore già nello spogliatoio".