Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Chiariello: "Devo scusarmi con Bigon, ha portato Dries, Jorginho e Ghoulam. Giuntoli invece..."

Foto
Foto

Il giornalista Umberto Chiariello ha parlato ai microfoni di Canale 21: "Sull'operato di Giuntoli vado un po' in difficoltà. Negli ultimi tempi l'ho un po'attaccato soprattutto dopo che l'anno scorso perse Veretout. Sapevo che il ds aveva preso il centrocampista francese, ma poi Ancelotti e la società azzurra non lo presero e andarono su Elmas. L'estate scorsa mi arrabbiai molto, per vincere lo scudetto parole di Ancelotti, non prendi Elmas che è un ragazzo forte ma che deve crescere. Giuntoli in uscita è molto bravo, ha piazzato molti giocatori con l'obbligo di riscatto.  Ad esempio Verdi, che si è rivelato un acquisto sbagliato, è riusciuto a ripiazzarlo in modo interessante. Anche la percentuale di rivendita su Rog è stato un buon lavoro di Giuntoli che però non ha azzeccato tutti gli acquisti. Devo ricredermi su Bigon, si anche lui sbagliò qualcosa ma mi sento di scusarmi col vecchio ds. Bigon infatti ha portato: Mertens, Jorginho e Ghoulam; invece Giuntoli si industria ma poi deve fare i conti con De Laurentiis e Chiavelli".