Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Bagno di folla per Di Lorenzo e Zanoli a Castel di Sangro: le emozioni dell'incontro | FOTOGALLERY CN24

Foto

Ritiro Napoli Castel di Sangro - Gentili lettrici e lettori di CalcioNapoli24.it, vi diamo il benvenuto alla fotogallery dell'incontro a Castel di Sangro che ha visto protagonisti in piazza Plebiscito Giovanni Di Lorenzo e Alessandro Zanoli. I due calciatori del Napoli sono intervenuti dalle 21 sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli.

In allegato l'ampia fotogallery realizzata da Ciro De Luca per CalcioNapoli24.

Se non vuoi perderti neanche un istante del ritiro Napoli 2022, seguici su CalcioNapoli24.it e soprattutto sul nostro canale ufficiale YouTube, dove potrai assistere alle dirette live dal ritiro, guardare gli allenamenti e seguire tutte le curiosità riguardanti la SSC Napoli

Ritiro Castel di Sangro Napoli: incontro Di Lorenzo-Zanoli

21.44 - Termina la serata.

Di Lorenzo: "Mia figlia si chiama Azzurra per Napoli? Non è solo un caso, è una dedica anche per Napoli e per la Nazionale. Il nome già ci piaceva, quindi..."

Di Lorenzo: "Lo spirito della squadra? Sono partiti giocatori importanti ma tutti dobbiamo prenderci responsabilità e crescere come gruppo. Nonostante Victor sia giovane, può prendersele. Così come Mario Rui, Anguissa e tanti altri. Dobbiamo far crescere i più giovani e cercare di fare un bel campionato"

Di Lorenzo: "Una frase mia in napoletano per inneggiare ai tifosi? Mi piace il 'nun c'accir' nisciun'!"

Di Lorenzo: "Un messaggio da capitano ai tifosi del Napoli? Con la partenza di giocatori importanti si respirava dispiacere, ma son arrivati giovani forti ed il gruppo ha voglia di migliorare e di dare il massimo. Posso dire che daremo tutto in campo e ai tifosi non devo dire nulla: sono sempre stati vicini e ci hanno supportato nei momenti difficili"

Di Lorenzo: "Kvaratskhelia? Non lo conoscevo bene, quando ho iniziato a vedere il suo acquisto mi sono visto dei video e si capiva che fosse forte. In questi primi due ritiri sta dimostrando il perchè il Napoli abbia deciso di puntare su di lui. Anche in allenamento ci tiene molto a dare il massimo"

Di Lorenzo: "Le griglie scudetto non ci vedono nella top 4? La cosa ci motiva ancora di più, lasciamo l'esterno e non leggiamo troppo ciò che si dice. Siamo una squadra forte, e possiamo divertirci. Lo scorso anno il Milan nessuno lo dava vincitore, il campo ha dimostrato altro. Non vediamo le griglie, pensiamo partita dopo partita"

Di Lorenzo: "Obiettivi da capitano? Migliorare sempre, a partire dalla classifica. Non sarà facile, ma siamo tra quelli che potranno giocarsi qualcosa di importante"

Di Lorenzo: "I ritiri con Spalletti e l'impatto dei nuovi? Positivo, ci siamo allenati bene e duramente. Sono partiti tanti calciatori, ne sono arrivati tanti molto forti e giovani interessanti che vogliono dimostrare di poter giocare nel Napoli. Hanno portato una ventata di aria fresca, c'è una bella atmosfera ed il bilancio è positivo. Ora si farà sul serio, cercheremo di fare una buona stagione"

Di Lorenzo: "Motivazioni? Zanoli mi spinge, io a 29 anni cerco di migliorarmi giorno dopo giorno e dietro di me c'è Alessandro che si allena bene e mi spinge alla competizione e ad alzare il livello di allenamento"

Di Lorenzo: "Zanoli? Deve sbagliare per migliorare e fare il suo percorso, dalla sua ha l'età ancora giovane e davanti ha una bella carriera"

Di Lorenzo: "Da bambino cosa mi davano da mangiare per non saltare più una partita? L'alimentazione è una cosa importante nel nostro lavoro, dobbiamo curare tutti i dettagli per rendere al massimo"

Di Lorenzo: "L'Europeo vinto ed il mancato Mondiale? Siamo passati in un anno dall'essere sul tetto d'Europa a non qualificarci al Mondiale, dispiace perchè a novembre ci accorgeremo ancora di più di non esserci. Dobbiamo ripartire, come abbiamo fatto quattro anni fa, e stare uniti per tornare a vincere"

Di Lorenzo: "Cosa significa essere capitano del Napoli? Una bella responsabilità, ma sono pronto a coglierla. L'hanno indossata grandi calciatori ed il più grande di sempre, per me è un orgoglio ripensando a quando sono arrivato a Napoli. Non pensavo che sarei mai diventato capitano, adesso sta a me dimostrare di meritarlo"

Zanoli: "Chi è il punto di riferimento nello spogliatoio? A parte il capitano c'è Mario Rui, Anguissa, Juan Jesus, anche Osimhen seppure sia giovane. Dobbiamo imparare altre cose"

Zanoli: "Il terzino più forte in Europa? A parte Di Lorenzo? Mi piace molto Alexander-Arnold del Liverpool"

Zanoli: "Perchè invidio la mentalità a Di Lorenzo? Devo ancora imparare la sua cattiveria in campo (ride, ndr)"

Zanoli: "Min-Jae Kim? Molto simpatico, un bravo giocatore che mi ha colpito per la prestanza fisica. Tatticamente mi aspettavo qualcosa peggio, in realtà mi ha colpito"

Zanoli: "Tanti giovani nel Napoli? Dobbiamo puntare sempre sui giovani, in Italia si fa sempre più fatica che all'estero. Però è un bene per la società, anche nella rivendita o per altri obiettivi"

Zanoli: "Un bilancio dei ritiri di Dimaro-Folgarida e Castel di Sangro? Molto divertenti, in campo abbiamo lavorato tanto e ci siamo sacrificati per tutto questo tempo a lavorare. Però è il nostro lavoro"

Zanoli: "La Champions League? Non vedo l'ora di sentire la musichetta"

Zanoli: "L'esordio in Serie A? A Udine fu una grande emozione, mi sarebbe piaciuto farlo al Maradona ma poi ho giocato altre partite comunque. Di quelle casalinghe ricordo bene quella con la Fiorentina, al di là del risultato c'erano tanti spettatori e fu una bella emozione"

Zanoli: "Cosa invidio a Di Lorenzo? Forse l'Europeo vinto, in campo sicuramente la mentalità che ha perchè mi manca. Devo imparare ogni giorno di più"

Zanoli: "Obiettivo personale? Dare il massimo in campo e cercare di portare a casa i tre punti. Obiettivo di squadra? La città merita di vincere trofei come lo scudetto"

Zanoli: "Riserva del capitano del Napoli? Per me è una grande emozione ed un privilegio, è un grandissimo giocatore e mi aiuta molto negli allenamenti"

21.19 - Ci siamo, è arrivato il pulmino con Di Lorenzo e Zanoli.

21.01 - Inizia la trasmissione di Radio Kiss Kiss Napoli, i calciatori sono ancora all'Aqua Montis di Rivisondoli.

20.54 - Mancano pochi minuti all'inizio della serata, in attesa dell'arrivo dei giocatori azzurri.

20.35 - Piazza Plebiscito a Castel di Sangro inizia a riempirsi, con le sei file di sedie quasi del tutto occupate da tifosi azzurri.

Ritiro Castel di Sangro Napoli programma

Ritiro Castel di Sangro: il programma

Questo il programma del ritiro del Napoli a CasteldiSangro:

  • Sabato 23 luglio: allenamento pomeridiano ore 17.30
  • Domenica 24 luglio: allenamento mattutino ore 10, allenamento pomeridiano ore 17.30
  • Lunedì 25 luglio: allenamento mattutino ore 10, allenamento pomeridiano ore 17.30 (a porte chiuse)
  • Martedì 26 luglio: allenamento mattutino ore 10, pomeriggio riposo
  • Mercoledì 27 luglio: allenamento mattutino ore 10 a porte chiuse, pomeriggio amichevole Napoli-Adana Demirspor allo Stadio Patini alle ore 20.30
  • Giovedì 28 luglio: mattina riposo, allenamento pomeridiano ore 17.30
  • Venerdì 29 luglio: allenamento mattutino ore 10, allenamento pomeridiano ore 17.30 (a porte chiuse)
  • Sabato 30 luglio: allenamento mattutino ore 10, pomeriggio riposo
  • Domenica 31 luglio: allenamento mattutino ore 10 (a porte chiuse), amichevole Napoli-Mallorca allo Stadio Patini alle ore 20.30
  • Lunedì 1 agosto: mattina riposo, allenamento congiunto con il Castel di Sangro ore 17.30
  • Martedì 2 agosto: allenamento mattutino ore 10, allenamento pomeridiano ore 17.30 (a porte chiuse)
  • Mercoledì 3 agosto: allenamento mattutino ore 10 (a porte chiuse). Amichevole Napoli-Girona allo Stadio Patini alle ore 18.30
  • Giovedì 4 agosto: mattina riposo, allenamento pomeridiano ore 17.30
  • Venerdì 5 agosto: mattina allenamento ore 10 (a porte chiuse), allenamento pomeridiano ore 17.30
  • Sabato 6 agosto: mattina allenamento ore 10 (a porte chiuse). Amichevole Napoli-Espanyol allo Stadio Patini alle ore 19.

Convocati Napoli: la lista di Spalletti per Castel di Sangro

Questi i convocati:

Portieri - Marfella, Meret, Idasiak, Contini;
Difensori - Costanzo, Di Lorenzo, Juan Jesus, Olivera, Ostigard, Rrahmani, Mario Rui, Zanoli;
Centrocampisti - Zedadka, Anguissa, Demme, Elmas, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski;
Attaccanti - Ambrosino, Gaetano, Kvaratskhelia, Lozano, Osimhen, Ounas, Petagna, Politano, Zerbin.

Ritiro Castel di Sangro Napoli, il programma su CalcioNapoli24

Tornano gli appuntamenti, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19 da Castel di Sangro” di CalcioNapoli24 TV. Il tutto sarà trasmesso in tv (sul 79 del digitale terrestre) oltre che su Facebook (CalcioNapoli24.it), Youtube (CN24) e sul portale CalcioNapoli24.it. Dalle ore 20 alle 21.00 collegamenti dall'Abruzzo durante 'Speciale Calciomercato' con i nostri inviati Claudio Russo, Marco Lombardi e Lorenzo Sorianiello. Tutti gli aggiornamenti sul Napoli di Luciano Spalletti, con uno sguardo sul calciomercato degli azzurri e la proposizione degli eventi in diretta live.

Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto Foto