Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Osimhen teme il razzismo in Italia, telefonata con Koulibaly

Foto

L'edizione odierna de Il Mattino si sofferma sulla trattativa che portrebbe in azzurro l'attaccante Osimhen del Lille. Dal quotidiano si legge:

Un problema ha frenato, finora, la voglia d’Italia di Osimhen: ed è una questione che con il calcio c’entra davvero poco.

«Nel vostro paese c’è un problema legato al razzismo, Victor ha letto, sentito ed è rimasto molto perplesso. Sa bene come Napoli non sia una città razzista, anzi ha avuto subito modo di capire che possa essere una città accogliente,ma gli episodi accaduti durante ilcampionato sono stati pesanti, quelli nei confronti di Koulibaly hanno avuto ampio eco in Francia e non solo».

Se qualcosa è cambiato potrebbe essere anche merito dello stesso centrale azzurro: una chiacchierata con Osimhen che «Non posso confermare né smentire» spiega sorridendo Osita. «Koulibaly è un grande campione, le sue parole sono importanti».