Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Quali saranno gli uomini a disposizione di Luciano Spalletti? [GRAFICO CN24]

Foto

di Claudio Russo (@claudioruss)

Tutti gli uomini di Spalletti, quelli da studiare, valutare ed eventualmente promuovere - confermandoli - oppure bocciare e destinare ad un addio temporaneo o definitivo. Quale sarà il Napoli della stagione agonistica 2021-2022? Tramite la grafica elaborata da Giuseppe Cautiero per CalcioNapoli24, proviamo ad analizzare ruolo per ruolo tutti i calciatori a disposizione del nuovo allenatore del Napoli, aggiungendo di volta in volta alcuni degli obiettivi di mercato accostati alla squadra azzurra.

  • PORTIERI

Alex Meret è il titolare designato, David Ospina ha un anno di contratto e potrebbe non essere certo di ritrovarsi in azzurro a settembre. Alle loro spalle c’è Nikita Contini, che dopo un anno senza minuti giocati potrebbe trovare spazio altrove. Per la questione delle liste, un nome come quello di Luigi Sepe del Parma - cresciuto nel vivaio del Napoli - potrebbe tornare d’attualità.

  • DIFENSORI

Kostas Manolas è il presente, Amir Rrahmani è il futuro a breve termine, Kalidou Koulibaly è la certezza sul quale pende un punto interrogativo legato al mercato e alle eventuali offerte che potrebbero palesarsi nelle prossime settimane. A completare il reparto, per ora, c’è Sebastiano Luperto rientrato dal prestito al Crotone. Sul mercato, tra gli accostati, ci sono Senesi del FeyenoordSchuurs dell’Ajax e Omeragic dello Zurigo. Addio per Maksimovic, in scadenza di contratto.

  • TERZINI

Giovanni DiLorenzo titolarissimo, alle sue spalle rientra Kevin Malcuit dopo sei mesi incolori alla Fiorentina: alla vigilia dei 30 anni, verrà valutato da Spalletti a Dimaro. A sinistra sempre presenti MarioRui e Faouzi Ghoulam, ma quest’ultimo fisicamente non è riuscito a dare garanzie di continuità dal punto di vista fisico. Presupporre un rinforzo a sinistra (EmersonPalmieriReinildoGudmunsson, l’adattabile Zappacosta) non è utopia.

  • CENTROCAMPISTI

Nel gioco delle coppie va sostituito Tiémoué Bakayoko, il cui prestito dal Chelsea si è già esaurito. Diego 

Demme fa parte della rosa tanto quanto quello Stanislav Lobotka da rilanciare, mentre su Fabian vale il ragionamento per Koulibaly: eventuali offerte verranno valutate. Serve un quarto centrocampista per completare il reparto, ed i nomi accostati con una certa insistenza sono quelli di Basic del Bordeaux e Thorsby della Sampdoria, uno dei sogni potrebbe essere rappresentato da Koopmeiners dell’AZ Alkmaar. Rientra dal prestito al Chievo Luca Palmiero, cresciuto nel vivaio.

  • TREQUARTI

La fascia destra è di Hirving Lozano e di Matteo Politano, a sinistra c’è Lorenzo Insigne (che si fa col suo contratto?) e al centro lo spazio potrebbe essere di Piotr Zielinski e di Eljif Elmas, alle loro spalle rientrerà dal prestito Gianluca Gaetano. A loro si aggiungerà Adam Ounas, di rientro dal prestito al Crotone, così come Gennaro Tutino protagonista della promozione della Salernitana. Più difficile immaginare aggregati alla rosa anche Amato Ciciretti e Zinedine Machach, un anno tra Chievo e VVVVenlo in Olanda. Accostati Orsolini del Bologna e Boga del Sassuolo, ma è uno dei reparti più completi.

  • ATTACCO

In rosa ci sono tre giocatori per una sola maglia: Victor Osimhen, indiscusso titolare, e alle sue spalle Dries Mertens ed Andrea Petagna. Se per quest’ultimo sembrano esserci meno spazi, sulla carta, la Coppa d’Africa di inizio 2022 potrebbe tener fuori Osimhen per un mese circa. A meno di offerte convenienti per l’ex SPAL, sembra essere l’unico reparto che non verrà interessato dal mercato.

Volendo fare un sunto di quello che potremo vedere a Dimaro-Folgarida il 15 luglio, ci saranno alcuni giocatori che potranno giocarsi la possibilità di una permanenza in rosa. Allo stesso tempo, dei vuoti da riempire nella rosa attraverso il mercato - un difensore centrale, un terzino destro, un centrocampista centrale, forse un esterno offensivo - in attesa di eventuali offerte per i calciatori attualmente in rosa. Quali saranno gli uomini a disposizione di Luciano Spalletti?

Foto