Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Calcio a 5, il Napoli si presenta a Palazzo San Giacomo. Il presidente Perugino: “Vogliamo portare lo scudetto in città”. L’assessore Emanuela Ferrante: “Farò anche l’abbonamento, questa realtà va sostenuta”.

Foto

Compatti, uniti e feroci. Questo lo slogan del presidente Perugino per il suo Napoli Futsal, che stamattina si è presentato nella splendida cornice della Sala Giunta a Palazzo San Giacomo. Un ritorno davanti alle istituzioni cittadine con l'orgoglio di far conoscere un progetto ambizioso ed una realtà sportiva che disputerà il suo secondo campionato di serie A. Costruita magistralmente con innesti di spessore assoluto, sarà guidata dal madrileno David Marìn, uno dei tecnici più di rilievo del panorama mondiale.

Calcio a 5

Napoli Futsal la presentazione della rosa

Presente l'assessore allo Sport e alle Pari Opportunità Emanuela Ferrante, padrona di casa, da subito vicina agli azzurri. Sottoscriverà anche l'abbonamento, mostrando tutto il suo entusiasmo per Fortino e compagni.

"Una mattinata bellissima. Una squadra che davvero si giocherà i posti alti della classifica – dice con scaramanzia - e per noi napoletani deve essere un orgoglio perché è la dimostrazione di come con tanta passione ed impegno da parte dei ragazzi e della società si possono raggiungere vette importanti. Tutto il Comune è vicino e si augura ottimi risultati. Forza Napoli!".

Le intenzioni sono chiare, l’organico allestito è di altissimo livello. L’orgoglio è sconfinato per ciò che è stato fatto finora, ma sfide sempre più affascinanti sono dietro l’angolo. "Innanzitutto un sincero e caloroso ringraziamento va all'assessore Emanuela Ferrante - le parole del presidente Serafino Perugino, - il privilegio di poter presentare il club qui a Palazzo San Giacomo mi riempie di orgoglio e di gioia. Non ci stiamo nascondendo, è una stagione dove vogliamo stupire e vincere questo scudetto. Ci accomuna la passione per l'azzurro, vogliamo portare in città il titolo per continuare un percorso virtuoso cominciato dal quartiere di Fuorigrotta e giunto ai vertici nazionali e speriamo internazionali".

Spagnolo, della capitale, conosce la massima competizione italiana e l’ha vinta con la storica Luparense. Nel 2017 panchina d’oro Figc e terzo miglior allenatore al mondo. David Marìn è pronto a guidare i figli del Vesuvio.
"Siamo una compagine forte, dobbiamo dimostrarlo sul campo - così il neo tecnico - Ragioneremo di partita in partita con l'obiettivo di conquistare il tricolore. Sarebbe un traguardo meraviglioso, ma sul piano sportivo dobbiamo lavorare di giorno in giorno".

Nato, cresciuto e maturato con questa maglia. Esempio tra tanti campioni, dalle giovanili all’olimpo del calcio a 5 italiano. Fernando Perugino è colui che ha cominciato nella Juniores del Fuorigrotta, venerdì a Cercola l'esordio con il Pistoia per lui ed i suoi compagni. Ovviamente con la fascia al braccio.

"Ci siamo impegnati tanto in questa pre-season per arrivare al top - afferma il capitano. - Vogliamo migliorare quanto fatto nella scorsa annata, cercando di iniziare dalla prima di campionato col piede giusto e di arrivare nel miglior modo possibile ai playoff. Speriamo di sentire il calore della nostra gente sin da subito".

Area Comunicazione Napoli