Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Insigne, l'ex agente: "I giovani devono essere convinti, Lorenzo stupì tutti. Kvara farà più di qualche gol"

Foto

Antonio Ottaiano è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli. Ecco quanto evidenziato da CN24: "Zerbin e Gaetano? I giovani ragazzi devono convincere prima se stessi e poi gli altri. Insigne da giovane arrivò a Napoli e ci disse di poter restare e convincere tutti, alla fine ci riuscì giocando quasi tutte le partite con Mazzarri da titolare o subentrato. Ebbe anche i complimenti da Robben contro il Bayern Monaco. Ambrosino deve avere ancora giocare delle partite e avere continuità, deve andare in una piazza dove non c'è molta pressione. Tra Serie B e Serie C la differenza è minima. Io credo che il Napoli avrà tanti gol anche il prossimo anno tra Osimhen, Raspadori, Simeone e Kvara, il georgiano penso farà più di qualche gol".