Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Breda: "Mazzocchi può dire la sua in Nazionale, brava la Salernitana rinnovarlo. L'esclusione di Bonazzoli? Mancini avrà tenuto in conto questo dato"

Foto

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Roberto Breda, allenatore:

"Mancini ha sempre dimostrato di non avere preconcetti e di premiare chi merita. Mazzocchi si è guadagnato il posto in Nazionale, ma è stata brava anche la Salernitana a crederci tanto, spingendosi su un rinnovo che è stato molto importante e travagliato per gli standard dei granata. E adesso in una Nazionale che gioca col 3-5-2, Mazzocchi potrà certamente dire la sua. Bonazzoli lasciato fuori dalla Nazionale? Mancini dimostra di vedere tutto nelle proprie convocazioni e quest'anno Bonazzoli non è partito forte come ha chiuso lo scorso anno. La scelta di andare su altri giocatori da parte del CT, magari, è semplicemente dipeso da ciò. Nicola e i diversi sistemi di gioco? Cambiare modulo è legittimo, ma farne tanti non aiuta. La specializzazione chiede tempo e non può passare attraverso molte rivoluzioni. La Salernitana ha diritto a provare a qualcosa di diverso, ma senza esagerare".

Tutte le news sul calciomercato Napoli e sul Napoli