Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Serie A, Amazon sfida DAZN per i diritti tv 2021-2024? Per il colosso USA c'è un precedente

Foto

Mentre il calcio è fermo per l'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus, si dovrà pensare anche in merito ai diritti tv della Serie A per il triennio 2021-2024. Secondo quanto riportato da MilanoFinanza.it, circola un'ipotesi in merito a nuovi possibili interessi attorno al mondo dei diritti tv. Amazon, colosso mondiale dell'e-commerce, ha iniziato a studiare i dossier relativo ai diritti della Serie A. Una notizia che se prendesse corpo sarebbe sicuramente curiosa e che anche i tifosi azzurri e non solo dovranno tenere bene a mente. 

Al momento nessun contatto formale, ma pare quasi certo che Jezz Befos ed il suo staff di dirigenti possa studiare la situazione. Ma per Amazon non sarà una 'prima volta in tal senso visto che c'è un precedente calcistico in merito. Il colosso Usa sta valutando la possibilità di replicare l’esperienza fatta in Premier League e di presentarsi con un'offerta per l'online in contrapposizione a Dazn. Resta l’attesa per il bando al quale sta lavorando la Lega