Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

La Campania passa in zona gialla

Foto

Roberto Speranza, Ministro della Salute, ha firmato poco fa l’ordinanza che determina il passaggio in zona gialla della Campania e il passaggio in zona arancione della Valle d’Aosta. Tale decisione è stata presa a causa della crescita del livello d’allerta rispetto alla situazione negli ospedali: sono occupati, nella nostra Regione, circa il 25% dei posti nelle aree mediche e il 10% dei letti di terapia intensiva. Una notizia, quindi, che era nell'aria da diversi giorni considerati anche i dati.

La Valle d'Aosta ha per i ricoveri superato la soglia del 50% e per le terapie intensive è arrivata ad oltre il 21%. Entrambi i parametri superano le soglie per finire in zona arancione che sono: il 20% di posti in terapia intensiva occupati dai pazienti Covid e il 30% dei posti nei ricoveri ordinari. 

Il passaggio dalla zona bianca a quella gialla non comporterà tuttavia grandi cambiamenti almeno per coloro che hanno deciso di vaccinarsi. Le  restrizioni scattano soprattutto per i soli cittadini sprovvisti di super green pass o green pass base.