Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

De Laurentiis accende la miccia, il patron azzurro irritato con Juve ed Inter: svelato il motivo

Foto

Nel corso dell'Assemblea della Lega di Serie A, come riporta calciomercato.com, nel dibattere i vari temi, non è mancato qualche scambio vivace. Ad accendere la miccia è stato De Laurentiis, irritato dalle scelte di Inter e Juventus, che hanno concesso ai propri atleti di viaggiare verso l’estero. Secondo il presidente del Napoli, bianconeri e nerazzurri sarebbero in netta difficoltà qualora riprendesse il campionato, proprio perché i calciatori rientranti dovrebbero rispettare un ulteriore periodo di quarantena senza potersi allenare in gruppo.

Sempre secondo De Laurentiis, sarebbe proprio questo fattore a determinare le posizioni di bianconeri e nerazzurri, proiettati verso l'interruzione del campionato in corso, a suo modo di vedere, per evidenti difficoltà nella gestione dei casi di cui prima. L’amministratore delegato dell’Inter ha però voluto spegnere la polemica rassicurando in merito e spiegando come secondo pareri medici raccolti non ci sarà nessuna quarantena da osservare. La chiosa è stata di Lotito, che ha spiegato come il nuovo decreto risolva la questione sul nascere dato che nessuno potrà più lasciare il paese