Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Osimhen a Koulibaly: "Kalidou, come si sta a Napoli?". Splendida risposta del senegalese!

Foto

Nella giornata di ieri Victor Osimhen ha visitato Napoli. L'obiettivo dell'attaccante, come riporta l'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno nello spazio riservato calcio, aveva uno scopo ben preciso: farsi illustrare il progetto tecnico da Gennaro Gattuso e Cristiano Giuntoli, con i quali si è poi trattenuto anche a cena. Osimhen ha dei dubbi. Innanzitutto il fascino della Premier col Liverpool che si è fatto avanti, dall'altra la problematica razzismo in Italia.

Dalla famiglia di Osimhen filtra un certo disagio per quello che è accaduto negli stadi italiani in questi anni per quello che concerne il fascismo. infatti disagio per quanto è accaduto negli stadi nostrani in questi anni. L'attaccante del Lilla ha avuto anche contatti con Koulibaly. "Come si sta a Napoli?", gli avrebbe chiesto il bomber. Kalidou ha rassicurato il calciatore ora al Lille spiegandogli che Napoli non è una città razzista, anzi. Il capoluogo campano è molto accogliente con tutti, a prescindere dal calore della pelle. Ha spiegato che si vive meravigliosamente bene.