Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Euro 2021, speranza per Politano: la UEFA allarga ufficialmente le rose delle Nazionali

Foto

Importante novità in vista degli Europei che andranno in scena nel 2021: la UEFA ha infatti approvato ufficialmente l'allargamento delle rose partecipanti a ventisei giocatori, permettendo così a chi, come Matteo Politano, era rimasto fuori dalle convocazioni precedenti di sperare in una chiamata in vista del campionato continentale. Come si apprende dal comunicato odierno, per mitigare i rischi delle squadre che devono affrontare una carenza di giocatori disponibili per determinate partite a causa di possibili risultati positivi dei test COVID-19 e delle successive misure di quarantena ordinate dalle autorità competenti, è stato deciso di aumentare eccezionalmente l'elenco dei giocatori per tutte le squadre partecipanti a 26 giocatori.

Tuttavia, 23 giocatori rimarranno il numero massimo consentito sul foglio di gara per ogni singola partita (in conformità con la Legge 3 delle Regole di Gioco IFAB che consente di nominare un massimo di 12 sostituti per le partite della nazionale A), di cui tre portieri. Tre calciatori, insomma, dovranno restare fuori dalla lista per le singole partite. Il nuovo regolamento consentirà anche la sostituzione dei portieri prima di ogni partita durante il torneo in caso di incapacità fisica anche se uno o due portieri della lista giocatori sono ancora disponibili. Per garantire l'integrità della competizione, un giocatore che è stato sostituito nella lista dei giocatori non può essere riammesso nella lista.