Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

"Terrone di mer..." a Gattuso, il fisioterapista della Lazio si scusa: "Sono stato inopportuno"

Foto

"Terrone di m...a", è questa la frase che ha scatenato l'ira di Gennaro Gattuso nei minuti finali di Napoli-Lazio, andata in scena ieri sera. L'autore di questa frase squallida e per niente sportiva per chi di sport vive - come riferisce Calciomercato.com - è stato il fisioterapista della Lazio Alex Maggi. All'indomani di tale vergognosa offesa, il collaboratore di Inzaghi ha chiesto scusa: "Nei miei tanti anni di professione, non mi era mai capitano di offendere nessuno".

E poi: "Oltre ad essere un padre di famiglia, sono una persona rispettosa e la mia storia professionale lo racconta. Ieri sera, in occasione della gara contro il Napoli, mi sono lasciato andare ad un comportamento inopportuno e di questo me ne scuso profondamente con tutti e in particolare con il mister Rino Gattuso". Gattuso, che tra l'altro ha lasciato il botta e risposta in campo senza aggiungere dettagli ai microfoni dei giornalisti (grande gesto da uomo leale), sicuramente accetterà le scuse di Maggi, ma sarebbe davvero ora di finirla con queste uscite assurde e fuori luogo.