Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Reina confessa: "Quando ho firmato per il Milan, Donnarumma doveva andare via. Poi..."

Foto

Pepe Reina ha lasciato il Milan per accasarsi all'Aston Villa. Queste le sue prime parole: "La Premier League è il campionato più divertente che c'è". Il portiere spagnolo ha risposto ad alcune domande dei colleghi di Onda Cero ed ha confessato quanto accaduto nel 2018, ovvero quando ha deciso di lasciare il Napoli (che non gli ha voluto rinnovare il contratto) e ha deciso di indossare la maglia rossonera: "Ho firmato per un anno e mezzo fa, Gigio Donnarumma doveva partire ma poi alla fine è rimasto".

Quindi Reina ha aggiunto: "Così, con la conferma di Gigio, ho cercato di fare il mio meglio, sia per giocare ed avere delle chance sia per aiutare Donnarumma stesso nella sua crescita. Milan? È un club che in questo momento sta avendo difficoltà a livello sportivo, ma tornerà ben presto a essere competitivo per tutto". Infine sul passaggio all'Aston Villa: "Arrivo con l'idea di aiutare e fare bene. Qui posso giocare e ho la possibilità di sentirmi ancora un calciatore".