Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Gaetano, la fidanzata svela: "Cerchiamo di superare le paure, è stato male senza calcio"

Foto

Gianluca Gaetano, calciatore della Cremonese, in prestito dal Napoli, e la sua fidanzata Maria Delle Cave, si sono trovati nel periodo della quarantena al Nord, a Cremona, affrontando lontano dalle proprie famiglie questa pandemia di Coronavirus. La ragazza ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tuttomercatoweb. Ecco quanto dichiarato: ”Stiamo vivendo questo momento cercando di superare le paure e pensare positivo. Ci sono giorni di forte stress che cerchiamo di superare tenendoci impegnati a fare di tutto”.

Come avete trascorso la quarantena? “Facendo di tutto, allenandoci, facendo dolci, giochi da tavolo e guardando tanti film, Gianluca tanta tanta play (ride, ndr)”.

La prima cosa che farete quando riuscirete a tornare giù? “Riabbracciare la nostra famiglia e passare tanto tempo con loro. E non vedo l’ora di mangiare la pizza di mio suocero e mio cognato”.

Come sta vivendo lui questo momento senza calcio? “Gianluca all’inizio non ha vissuto bene questo “distacco” dal calcio. Per un calciatore non giocare a calcio e appendere per qualche mese le scarpette al chiodo fa male mentalmente. Ora che ha ripreso, con le giuste precauzioni, è felice, speriamo che tutto vada per il meglio e questo virus vada via presto”.