Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Criscitiello: "Il Milan ha fatto una grande fesseria"

Foto

Michele Criscitiello, giornalista, nel suo editoriale su Tuttomercatoweb.com, ha criticato una scelta di mercato fatta dal Milan: "Parliamo di mercato e non facciamoci distrarre troppo dall'Europeo. Il Milan appare la società con maggior possibilità di intervenire sul mercato. Il ritorno in Champions e l'ottimo lavoro fatto nella sessione estiva di mercato autorizzano Maldini a fare qualche spesa importante. Un concetto, però, deve essere chiaro. Il Milan ha fatto una grande fesseria. In buona fede ma l'ha fatta: rinnovare Ibra a 7 milioni di euro non è stata una scelta intelligente".

"Troppi soldi, troppo vecchio e con qualche problema fisico che non scompare nei mesi, al massimo si accentua. Ormai il danno è fatto. Ibra poteva restare ma a condizioni economiche diverse, come uomo spogliatoio e con un futuro in dirigenza. Così, però, sembra troppo. Ora non serve un vice Ibra ma servono due attaccanti se giochi 4-2-3-1. Due prime punte oltre lo svedese. Giroud non basta, forse neanche serve. Ci vuole gente fresca e servono gol "sicuri". Inoltre Maldini deve rinforzare gli esterni alti. La strada tracciata, però, è quella giusta". Ha concluso il noto giornalista.