Notizie
Facebook Twitter WhatsApp

Milik, non solo Juve: spunta l'Arsenal! De Laurentiis tra un colpo alla Higuain e giovani brillanti

Foto

Nel corso del suo editoriale per tuttomercatoweb, il giornalista Niccolò Ceccarini ha parlato anche delle possibili operazioni del Napoli. Ecco alcuni passaggi: "Diventa sempre più probabile la cessione di Milik. La Juventus potrebbe anche essere un’ipotesi ma al momento non ci sono stati contatti tra i club. Più facile pensare ad una soluzione all’estero per il centravanti polacco che ha il contratto in scadenza nel giugno 2021. La sua nuova destinazione potrebbe essere in Inghilterra con l’Arsenal favorito". E dunque, con i gunners pronti a fiondarsi su Milik, per De Laurentiis è tempo di studiare i nomi giusti per regalare a Gattuso il nuovo bomber.

Il patron del Napoli - dopo aver già acquistato Petagna - vorrebbe un colpo alla Higuain, ovvero un calciatore nel pieno degli anni e di grande qualità e con tanta voglia di affermarsi o rilanciarsi. Ma non sarà facile trovare un calciatore già di grande livello in cerca di riscatto come accadde per El Pipita. Il nome giusto, fino a qualche settimana fa, era quello di Jovic, 22enne del Real Madrid che non ha convinto del tutto la dirigenza madrilena in questo suo primo anno con la maglia dei blancos. Luka Jovic è il preferito di Rangnick per l’attacco del Milan che verrà, ma la frattura al calcagno del piede destro rimediata nei giorni scorsi (pare cadendo dal balcone di casa) avrebbe frenato la trattativa con i club interessati. Dunque al Napoli piace anche l'idea di prendere giovani brillanti da lanciare. In tal senso piacciono Yussuf Poulsen (classe 1994) del Lipsia e Victor Osimhen (classe 1998) del Lille.